Hotel Manuela – Cervia

Viale Italia 41, 48015 Cervia (RA) Romagna - Italy    Telefono: +39 0544.71334   E-Mail: info@hotelmanuela.it

Imposta di soggiorno a Cervia

Comunichiamo che la Giunta del Comune di Cervia ha approvato le misure di IMPOSTA DI SOGGIORNO per persona e per pernottamento per l’anno 2018, facendo riferimento alle tipologie e classificazioni delle strutture ricettive, così come definite dalla normativa regionale di riferimento.
Le persone che pernottano nelle strutture ricettive del Comune di Cervia fino a un massimo di 7 notti consecutive corrispondono l’imposta al gestore della struttura stessa che provvede al relativo incasso rilasciandone quietanza.

Tariffa bassa stagione (Aprile – Maggio – Settembre)
€. 1.00 a persona al giorno

Tariffa alta stagione (Giugno – Luglio – Agosto)
€. 1.50 a persona al giorno

L’imposta di soggiorno da Ottobre a Marzo non dovrà essere pagata.

Sono esenti dal pagamento dell’imposta di soggiorno:
a) i minori fino al compimento del quattordicesimo anno di età;
b) i soggetti che assistono i degenti ricoverati presso strutture sanitarie site nel
territorio comunale, in ragione di un accompagnatore per paziente;
c) il personale appartenente alla Polizia di Stato e locale, alle altre forze
armate, nonché al corpo nazionale dei Vigili del fuoco che soggiornano per
esigenze di servizio;
d) gli autisti di pullman e gli accompagnatori turistici che prestano attività di
assistenza a gruppi organizzati dalle agenzie di viaggi e turismo. L’esenzione si
applica per ogni autista di pullman e per un accompagnatore turistico ogni
venticinque partecipanti;
e) il personale dipendente del gestore della struttura ricettiva che ivi svolge
attività lavorativa;
f) soggetti con invalidità non inferiore all’80%;
g) gli eventuali accompagnatori dei soggetti con invalidità non inferiore all’80%
ai quali viene anche corrisposto l’assegno di accompagnamento dell’INPS o
dall’INAIL, in ragione di un accompagnatore per soggetto;
3
h) i gruppi di pensionati organizzati da enti pubblici locali (cosiddetto turismo
sociale) di età non inferiore a 65 anni, che soggiornano in strutture alberghiere
di 1, 2 e 3 stelle. L’esenzione non si applica nei mesi di Luglio ed Agosto.
i) Il Comune di Cervia nel caso di spese per pernottamenti sostenute dal
Comune stesso;
2. L’ applicazione dell’esenzione è subordinata alla consegna, da parte degli
interessati al gestore della struttura ricettiva, della seguente modulistica:
 per le ipotesi di cui alle lett. b), c), d) ed e) apposita dichiarazione sostitutiva
di atto di notorietà, resa in base al DPR n. 445/2000 ss.mm.ii.;
 per le ipotesi di cui alle lett. f) e g) idonea certificazione;
 per l’ipotesi di cui alla lett. h) idonea documentazione attestante
l’organizzazione del soggiorno da parte degli enti pubblici locali;

Richiesta informazioni
La informiamo che i dati da lei conferiti saranno trattati con mezzi informatici nel rispetto dei principi stabiliti dalla normativa vigente in materia di protezione di dati (Regolamento UE n. 679 del 2016) al solo fine di fornirle le informazioni richieste, ed eventualmente per definire/confermare la prenotazione di camere e altri servizi. L’informativa completa sulle modalità e finalità dei trattamenti effettuati è accessibile attraverso il seguente link Informativa sulla Privacy